Mostra di Modellismo Firenze

Regolamento Mostra Modellismo



Miniature, diorami, trenini, soldatini, pedine e unità da gioco, mezzi militari, aerei, navi, automodelli, figures, personaggi fantasy e futuristici, robot, rielaborazioni, 
bambole ooak, pezzi autocostruiti e tutto quello che l’ingegnosità e la maestria dei migliori modellisti fiorentini e italiani riescono a produrre. 

Per iscrizioni e altre informazioni: scrivere a shop@dreoni.it 

REGOLAMENTO

La partecipazione alla 35^ Mostra di Modellismo di Dreoni Giocattoli è libera e gratuita; è però richiesta la preiscrizione, entro e non oltre venerdì 11 giugno; solo eccezionalmente, ed esclusivamente nel caso in cui lo spazio espositivo lo consenta e ad insindacabile giudizio dei curatori della Mostra, potranno essere accettate opere presentate successivamente. 

Il modellista che desidera esporre le proprie creazioni dovrà far pervenire agli organizzatori la propria iscrizione entro venerdì 11 giugno alle ore 13, in modo da consentire l’organizzazione degli spazi espositivi e poter concordare l’appuntamento per la consegna dei modelli.

Nella domanda di preiscrizione dovranno essere dichiarati sia il numero di modelli che si intende esporre che le misure di ogni singola opera;  è richiesto inoltre di allegare foto dei modelli, al fine di poterne garantire il corretto e migliore spazio espositivo. E’ consigliato far pervenire la domanda per mail a shop@dreoni.it oppure tramite whatsapp al nr 333-2282026, allegando foto e richiedendo il modulo di partecipazione.

La Mostra è aperta a tutte le categorie del modellismo statico; tema, soggetto e misure di figurini, modelli o diorami sono libere; ogni modellista potrà candidare per l’esposizione una o più opere,  che saranno accettate o meno a insindacabile giudizio dei curatori della Mostra.

Ogni espositore riceverà, come attestato di partecipazione e ringraziamento, il “Brevetto di Modellista” e l’esclusiva “Model Card Dreoni” valevole fino al 24 Giugno 2022, che gli consentirà di ottenere sconti sull’intero reparto modellismo del negozio.

L’esposizione dei modelli nelle vetrine del negozio potrà essere effettuata personalmente dal modellista proprietario dell’opera, coadiuvato dal responsabile curatore della Mostra; ugualmente per il ritiro dell’opera, una volta terminata l’esposizione.  

I posti per l’esposizione di ciascuna opera saranno assegnati dai curatori della Mostra; questi si riservano la possibilità di raggruppare opere di modellisti diversi per tematiche, al fine di migliorare la fruizione visiva dei modelli e della Mostra stessa.

La Mostra è a ingresso libero e le opere saranno sempre visibili al pubblico, rispettando gli orari di apertura del negozio. Ai visitatori che si soffermeranno ad ammirare l’esposizione verrà richiesto di osservare tutte le norme di sicurezza e distanziamento previste per il contenimento della pandemia da Covid-19, che saranno pubblicamente segnalate.

Qualora, per le problematiche legate alla gestione dell’emergenza sanitaria nazionale, regionale o comunale, o per altri motivi ad oggi non prevedibili, il negozio Dreoni Giocattoli dovesse riscontrare problemi organizzativi di qualunque tipo, la 35^ Mostra di Modellismo potrà essere rinviata ad altra data.

Il modellista che desidera esporre le proprie opere dovrà compilare una scheda di partecipazione riportante i propri dati anagrafici e, nel rispetto delle normative vigenti, dovrà rilasciare autorizzazione al trattamento dei propri dati personali e liberatoria per consentire eventuali foto e riprese video, nonchè il loro eventuale utilizzo a scopo personale dei visitatori o promozionale della Mostra stessa.

Ogni opera esposta dovrà essere corredata dalle seguenti informazioni, da riportare nella scheda di partecipazione fornita dai curatori della Mostra: nome dell’autore e  titolo dell’opera. Targhette realizzate in proprio, altre eventuali informazioni o maggiori descrizioni sono ammesse ma considerate facoltative.

E’ consentita e auspicata la partecipazione di Gruppi e/o Club Modellistici, anche con la presentazione di opere collettive, o raggruppate per categoria o per collezioni.  Come per i modelli individuali è richiesta una tempestiva preiscrizione, fornendo misure d’ingombro e foto. Alle informazioni da riportare sul cartellino esplicativo è consentito aggiungere il nome del Club.

A tutti i Gruppi e Club Modellistici che parteciperanno alla Mostra, viene data la possibilità, se gradita, di fare una presentazione, nei giorni di svolgimento della Mostra, al fine di promuovere le proprie attività, corsi o eventi. Si consiglia di manifestare e concordare quanto prima l’intenzione di svolgere questa attività facoltativa, in modo che il negozio possa pubblicizzarla contestualmente alla Mostra.

La Mostra di Modellismo di Dreoni Giocattoli è un evento espositivo non competitivo; le opere verranno esposte per essere ammirate in modo sicuro e sottochiave. I titolari del negozio e i curatori della Mostra avranno massima cura dei modelli lasciati in consegna, tuttavia non risponderanno di eventuali danni accidentali e indipendenti dalla propria volontà che potrebbero accorrere durante i giorni di esposizione.

La Mostra di Modellismo di Dreoni Giocattoli è stata allestita per la prima volta nel 1971 e si è svolta fino al 2003, con cadenza annuale, vedendo la partecipazione di tutti i migliori modellisti e Club italiani, tanto da essere considerata dalla stampa di settore, per gli ultimi decenni del secolo scorso, la mostra di modellismo più importante del Centro Italia. In quegli anni, nei giorni festivi, la mostra sfiorava il migliaio di visitatori, e si formavano lunghe code davanti alle vetrine. La volontà di riportarla in auge, ai fasti di un tempo, nasce nel 2020, nei giorni del primo lockdown; l’invito a rispolverare colori e pennelli durante il ritiro con la voglia di fare qualcosa di bello, viene lanciato proprio durante  l’emergenza sanitaria e viene immediatamente raccolto da tutti con entusiasmo, consentendo di allestire un evento in sicurezza e offrire svago creativo. I modelli vengono esposti ben visibili ma protetti nelle grandi e bellissime vetrine del negozio, fino a 50 metri quadrati di superficie interamente dedicati alla mostra. Quest’anno si replica, con l’intenzione di rinnovare il successo d’adesione fra i modellisti e il gradimento del pubblico, per rendere ancora omaggio a Firenze e alle sue tradizioni.